Aspettando il 25 aprile

folder_openNews, Senza categoria

Il Comune di San Miniato, in collaborazione con i Musei Civici di San Miniato, Anpi e CoopCulture, organizza al Museo della Memoria “Aspettando il 25 aprile”, un ciclo di incontri in avvicinamento alla Festa della Liberazione, con tre presentazioni di libri che, attraverso vicende umane e storiche, ci ricordano il passato, gli orrori delle persecuzioni, delle leggi razziali e le tragedie della guerra.
Il primo appuntamento è giovedì 21 aprile, alle 18.30, con Remo Bertoncini, un resistente senza armi, di Danilo Bonciolini, un volume che racconta la storia di questo ragazzo di soli 18 anni che con la sua scelta ha lasciato un segno indelebile nella sua città, analizzando un fenomeno, quello della renitenza alla leva, che ha rappresentato una forma di resistenza al nazifascismo spesso non sufficientemente valorizzata. Interverranno gli autori, il sindaco Simone Giglioli, il consigliere delegato alla memoria Michele Fiaschi, il direttore dei Musei Civici Lorenzo Fatticcioni.
Le iniziative al Museo della Memoria continueranno venerdì 22 aprile, alle 18.00, con la presentazione del volume di Delio Fiordispina Gino Ragionieri. Un Protagonista a Empoli tra Guerra e Rinascita e sabato 23 aprile alle 16.00 con il libro di Matteo Rinaldi Romanzo Partigiano – l’onore di esserci stati.

Menu